Ricette

Difficoltà Difficoltà 2

Jota

Immagine Jota
Mettete a bagno i fagioli per una notte in una ciotola con acqua.
Il giorno dopo, tagliate a pezzetti i rifili di Cotto Masè e la cotenna.
Fate colorire in una pentola la farina bianca con un cucchiaio di olio di oliva.
Mondate la cipolla e l'aglio, lavate la salvia e il prezzemolo, poi tritate tutto assieme e fate dorare con 1 cucchiaio di olio di oliva, quindi unite la farina gialla.
Sciacquate i fagioli e fateli lessare per 1 ora e 30 minuti in acqua non salata.
Aggiungete i rifili di Cotto Masè a pezzi, il soffritto con la farina gialla e poi la farina bianca rosolata nell'olio e fate cuocere per 30 minuti.
Tagliate a dadini la cotenna di Cotto Masè, rosolateli in una padella con l'olio rimasto, unite i crauti e lasciate insaporire per 2 minuti.
Versate poi nella minestra, mescolate, salate e servite la jota calda.

Jota

Ingredienti
200 Gr. di fagioli
100 Gr. di rifili Cotto Masè
50 Gr. di cotenna Cotto Masè
3 Cucchiai di farina
1 Cipolla
1 Spicchio d'aglio
200 Gr. di crauti
10 Foglie di salvia
Prezzemolo Q.B.
Olio di oliva Q.B.
Sale Q.B.
Torna a inizio pagina

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni